Ricevi le ultime recensioni e guide tecnologiche per la casa intelligente. Ti aiuteremo ad acquistare, connetterti e utilizzare Alexa (o Google Assistant) e alcuni dei marchi più noti di oggi per creare lo spazio abitativo perfetto con una suite completa di funzionalità intelligenti!

Recensione Ring Alarm (2nd-gen): il miglior sistema di sicurezza rinnovato per il 2020

491

Quando abbiamo recensito per la prima volta il sistema di sicurezza intelligente fai-da-te di Ring Ring Alarm la scorsa estate, abbiamo notato che era buono ma aveva margini di miglioramento. (E abbiamo avuto una forte avversione per la tastiera goffa).

Offrendo auto-monitoraggio o monitoraggio professionale senza contratti e prezzi stracciati, è un'opzione super conveniente nell'affollato spazio dei sistemi di allarme per la sicurezza domestica intelligente.

E, come abbiamo notato nella nostra recensione iniziale, c'è molto da amare su Ring Alarm oltre al prezzo, in particolare la sua stretta integrazione con Alexa, l'hardware piacevole, le grandi capacità di espansione e l'ottima app.

Nuovo campanello di punta: recensione di Ring 2 Pro

Non c'era nulla di particolarmente innovativo in offerta, ma non stavi pagando un prezzo elevato in anticipo per sensori di porte fantasiosi che rilevano calore, movimento e luce (a la Nest Secure ), e questo sistema non pretende di essere una casa completamente intelligente hub (a la Abode ), anche se, come abbiamo notato nella nostra prima recensione, ha quel potenziale.

Avanti veloce di 18 mesi e Ring ha perfezionato il sistema, apportando miglioramenti in quasi tutte le aree che abbiamo criticato, inclusa la riprogettazione della tastiera. Con un aspetto più elegante, lo stesso prezzo basso e una serie di sostanziali aggiornamenti software, siamo rimasti molto colpiti dalla seconda generazione di Ring Alarm.

Continua a leggere per la nostra recensione completa.

Sistema di sicurezza Ring Alarm: progettazione, installazione e configurazione

Recensione Ring Alarm (2nd-gen): il miglior sistema di sicurezza rinnovato per il 2020

Il nuovo Ring Alarm vanta un aspetto molto più moderno, i sensori sono più piccoli e sottili, con involucri in plastica bianca opaca e sottili angoli arrotondati. Ogni accessorio dispone anche di un piccolo pulsante LED che può illuminarsi quando attivato come un pratico indicatore visivo.

La grande stazione base con un anello LED al centro non è cambiata affatto, tuttavia, è esattamente lo stesso dispositivo e contiene ancora una radio Z-Wave Plus che collega tutti i dispositivi Ring al sistema, oltre al Wi-Fi, Radio LTE e Zigbee.

Marchio tradizionale, nuova intelligenza: revisione del sistema di sicurezza Blue by ADT

Può collegarsi al router con un cavo Ethernet o essere senza fili tramite Wi-Fi. Una stazione base invariata significa che tutti i sensori intelligenti di seconda generazione di Ring sono retrocompatibili con il modello di prima generazione, quindi non è necessario eseguire l'aggiornamento per sfruttare gli accessori più eleganti.

Recensione Ring Alarm (2nd-gen): il miglior sistema di sicurezza rinnovato per il 2020

I dispositivi inclusi nello starter kit in cinque pezzi sono un sensore di movimento, un sensore di contatto e un extender Z-Wave, tutti con il nuovo design e l'installazione è più che semplice.

Continua a leggere: Come usare Ring Video Doorbell con Alexa

Tutto è pre-accoppiato alla stazione base, quindi devi solo aggiungerlo nell'app Ring e assegnare un nome a ciascun sensore quando lo accendi. Tutti i sensori aggiuntivi che acquisti sono altrettanto facili da accoppiare scansionando il codice QR del dispositivo direttamente nell'app Ring.

Recensione Ring Alarm (2nd-gen): il miglior sistema di sicurezza rinnovato per il 2020

Il sensore porta/finestra Ring Alarm di prima generazione in alto e quello di seconda generazione in basso.

Man mano che ogni dispositivo si accoppia, lo assegni a una stanza, quindi li installi fisicamente. Non è possibile installare l'hardware con i sensori di seconda generazione, ma sono tutti dotati di nastro biadesivo preinstallato, che li rende molto semplici da installare.

Per i sensori di contatto e di movimento, dici anche all'app se si trovano in una posizione di ingresso – quindi l'allarme viene ritardato quando rileva un movimento, dandoti il ​​tempo di uscire – o in una stanza, dove l'allarme suonerà immediatamente se attivato.

Recensione Ring Alarm (2nd-gen): il miglior sistema di sicurezza rinnovato per il 2020

Il tuo Ring Alarm è ora pronto per l'uso, ma puoi immergerti nell'app e modificare una varietà di impostazioni per adattarlo alle tue preferenze, inclusi i sensori utilizzati per attivare l'allarme e se vuoi sentire un tono quando un sensore viene attivato (utile se ti piace sapere quando la porta viene aperta quando sei a casa).

Puoi anche regolare gli avvisi che ricevi, un passaggio importante se prevedi di automonitorarti.

Recensione Ring Alarm (2nd-gen): il miglior sistema di sicurezza rinnovato per il 2020

Sistema di sicurezza Ring Alarm: Piani e apparecchiature di monitoraggio

Il piano di monitoraggio di Ring è molto semplice. C'è un'opzione: $ 10 al mese (o $ 100 all'anno) per il monitoraggio professionale 24 ore su 24, 7 giorni su 7, che include il backup cellulare, in caso di interruzione della connessione Internet. Ottieni anche 60 giorni di archiviazione video nel cloud per tutte le videocamere Ring.

Questo è uno dei piani di monitoraggio più economici oggi disponibili: la maggior parte degli altri sistemi fai-da-te costa tra $ 25 e $ 30 al mese e spesso non include le telecamere. E questo non è nemmeno un prezzo ridotto perché ti sei iscritto per l'eternità. Non esiste alcun contratto, è mensile, annulla in qualsiasi momento.

Inoltre, puoi aggiungere il monitoraggio di fumo e CO semplicemente acquistando i rilevatori di fumo e CO First Alert Z-Wave compatibili. Inoltre, se scegli di non eseguire il servizio di monitoraggio mensile, perdi solo quel servizio: la tua app non è bloccata e ricevi comunque tutti gli stessi avvisi e notifiche.

Parlando di fotocamere, anche se lo starter kit non ne include una, questo sistema si basa in gran parte sull'idea di possedere una o più fotocamere Ring.

Puoi sicuramente usarlo senza, ma Ring è un'azienda produttrice di videocamere e, se ne hai uno (un Ring Video Doorbell, una Stick Up Cam o una Spotlight Cam), sono al centro dell'app.

Recensione Ring Alarm (2nd-gen): il miglior sistema di sicurezza rinnovato per il 2020

Mentre inizialmente non c'era molta integrazione, le telecamere ora possono accoppiare lo stato del sistema di allarme e disattivare la registrazione quando sei a casa e riaccenderla quando sei fuori (ne parleremo tra poco). Tuttavia, non è possibile utilizzare la funzione di rilevamento del movimento della videocamera per attivare l'allarme.

$ 199 è il prezzo base per il sistema, che ti offre abbastanza attrezzature per un piccolo appartamento. Sono disponibili kit più grandi per case più grandi oppure è possibile espandersi in altre aree per includere l'aggiunta di rilevatori di fumo/CO collegati, un rilevatore di fumo/CO, sensori di gelo/allagamento, una sirena esterna e un pulsante antipanico.

Non ci sono ancora sensori di rottura vetri o portachiavi, ma la tastiera opzionale (che funziona a batteria o può essere collegata) ha avuto un aggiornamento del design molto necessario ed è circa la metà delle dimensioni della generazione precedente.

Utilmente, introduce pulsanti one-touch per polizia, vigili del fuoco o servizi medici (è necessaria una pressione di 3 secondi per attivarli per evitare l'attivazione accidentale). Anche i pulsanti dedicati per le funzioni principali come l'inserimento, il disinserimento e l'uscita durante l'inserimento sono buone aggiunte.

Poiché Ring Alarm è un sistema Z-Wave, puoi tecnicamente aggiungere qualsiasi prodotto Z-Wave ad esso e fungerà da ponte, il che significa che Ring Alarm può essere l'hub per la tua casa intelligente.

Tuttavia, solo i prodotti di sicurezza "certificati" funzionano con il monitoraggio professionale (inclusi i rilevatori di fumo) e solo i dispositivi "Works With Ring" possono essere controllati tramite l'app Ring.

Per quanto riguarda la casa intelligente, si tratta di scelte scarse, ma include serrature Z-Wave di Schalge, Yale e Kwikset e alcuni interruttori e prese della luce Z-Wave di artisti del calibro di Leviton e GE.

Recensione Ring Alarm (2nd-gen): il miglior sistema di sicurezza rinnovato per il 2020

Ring Alarm: funzionalità e integrazioni per la casa intelligente

Come sistema di allarme, Ring è molto semplice. Puoi impostarlo su una delle tre modalità Home, Away o Disarmed. Quando lo imposti su "Away" o "Home", monitora tutti i sensori o quelli selezionati, avvisandoti in caso di cambiamenti di stato e attivando la sirena nella stazione base. Se disponi di un monitoraggio professionale, viene inviato un segnale al servizio di monitoraggio, che quindi cerca di contattarti sui tuoi numeri di emergenza e, se non riesce a raggiungerti, invia i servizi di emergenza.

Una nuova funzione di codice di coercizione è una gradita aggiunta, quindi puoi chiedere aiuto senza suonare l'allarme se qualcuno ti costringe a disinserire il sistema.

Un'altra novità è la possibilità di aggiungere telecamere alle modalità del tuo sistema di allarme (puoi farlo anche se non hai il sistema di allarme). Ciò ti consente di dire a tutte le telecamere della tua casa cosa fare quando sei a casa, fuori casa o se il sistema è disinserito.

Quindi, ad esempio, quando sei a casa puoi avere le tue videocamere interne impostate su "off" (rilevamento del movimento e live view disabilitati) e poi riaccenderle quando sei assente. Puoi anche impostare le telecamere in modo che registrino quando viene attivato l'allarme.

Tuttavia, il sistema di monitoraggio non riceve un feed come avviene con sistemi installati professionalmente come ADT e Vivint. Quindi, se vivi in ​​un'area in cui la polizia richiede una verifica visiva prima di uscire, dovrai fornirla manualmente.

Recensione Ring Alarm (2nd-gen): il miglior sistema di sicurezza rinnovato per il 2020

Ring Alarm funziona solo con Alexa, non ci sono altre integrazioni per la casa intelligente. Ma l'integrazione di Alexa è molto buona, permettendoti di armare e disarmare il sistema con la tua voce (usando un codice pin per disarmare) così come altre utili funzioni.

Ad esempio, Ring si integra con la funzione Guard di Alexa, che imposta tutti i tuoi dispositivi Echo in modo che ascoltino i suoni di allarmi fumo/CO o vetri rotti e, come abbiamo sottolineato, Ring non ha un sensore di rottura vetri. Una volta connesso, imposta Ring Alarm su Away e attiva Guard dicendo "Alexa, me ne vado". Se Guard viene attivato mentre non ci sei, riceverai un avviso dall'app Alexa che puoi inoltrare all'app Ring per richiedere assistenza se disponi di un monitoraggio professionale.

Recensione Ring Alarm (2nd-gen): il miglior sistema di sicurezza rinnovato per il 2020

Amazon: sistema di sicurezza Ring Alarm

Fastidiosamente, non puoi aggiungere Ring Alarm a una routine Alexa, che ti consentirebbe di programmare l'inserimento e il disinserimento in determinati orari e così via. Tuttavia, puoi utilizzare i sensori di Ring Alarm con le routine.

Leggi questo: Z-Wave vs Zigbee: qual è la differenza?

Ciò ti consente di impostare azioni per la smart home, come una routine che attiva l'accensione delle luci Hue quando viene aperto il sensore della porta d'ingresso. Inoltre, poiché puoi scegliere di escludere i sensori dal lato di sicurezza del tuo Ring Alarm, puoi configurare i sensori per scopi puramente domestici intelligenti. Avere un sensore di movimento in cucina che accende le luci, inizia a riprodurre il briefing quotidiano e inizia a far bollire il bollitore grazie a una presa intelligente connessa ad Alexa.

Puoi anche interrogare Alexa sul loro stato: "Alexa è la mia porta aperta?" – e usali come trigger per le routine.

Suoneria: uso quotidiano

Nel complesso, la nostra esperienza con Ring Alarm di seconda generazione è stata molto positiva. L'hardware è di alta qualità e si integra nella nostra casa molto più agevolmente rispetto al design precedente e pensiamo che la nuova tastiera sia un enorme miglioramento.

Anche l'esperienza dell'app è molto intuitiva, anche se dopo la configurazione iniziale l'unico vero motivo per utilizzare l'app è inserire e disinserire, e questo è in primo piano nella prima pagina dell'app.

Anche inserire e disinserire il sistema con la voce utilizzando Alexa è facile e di gran lunga il nostro modo preferito di utilizzare il sistema. La tastiera, pur essendo un'esperienza molto migliore rispetto al modello di prima generazione, è sorprendentemente lenta nel rispondere alle azioni. Devi prima digitare il codice, quindi premere la modalità desiderata e l'allarme fornisce una verifica vocale. Ma ci sono voluti circa 10-15 secondi, il che non è eccezionale.

Recensione Ring Alarm (2nd-gen): il miglior sistema di sicurezza rinnovato per il 2020

Tuttavia, siamo ancora delusi dalla mancanza di qualsiasi opzione per inserire e disinserire automaticamente il sistema: non c'è modo di impostare l'allarme in modo che si inserisca di notte e si disattivi automaticamente al mattino, o in alcun modo per abilitare il geofencing, funzionalità disponibili sulla maggior parte altri sistemi di sicurezza.

Tra i lati positivi, tutti i sensori hanno risposto rapidamente a qualsiasi segnale di intrusione, emettendo l'allarme e inviando una notifica pochi secondi dopo l'attivazione di un contatto o di un sensore di movimento quando il sistema è stato inserito. Anche se, ancora una volta, la tastiera ha impiegato un po' di tempo per disinserire il sistema e abbiamo riscontrato che l'utilizzo dell'app è stato molto più rapido per evitare che la polizia si presentasse quando abbiamo accidentalmente aperto la porta la mattina prima di disinserire il sistema.

Tutto sommato, Ring ha raggiunto ciò che si proponeva di fare qui, creando un sistema di sicurezza molto economico e super semplice che ha un grande potenziale di espansione man mano che la casa intelligente cresce, purché tu sia felice di rimanere bloccato nell'ecosistema di Amazon.


Sistema di sicurezza Ring Alarm (2a generazione).

Hardware economico e un piano di monitoraggio economico rendono Ring Alarm quello da battere. La profonda integrazione con Alexa e la possibilità di connettere le tue telecamere al sistema sono caratteristiche eccellenti che migliorano davvero l'esperienza qui. Inoltre, tutti i sensori possono attivare le routine. Ci sono alcune funzionalità mancanti (nessun geofencing e nessun controllo Google o HomeKit) ma è un'ottima soluzione per la maggior parte delle persone.

  • Valore eccellente

  • Installazione semplicissima

  • App completa

  • Monitoraggio economico

  • Funziona con Alexa Guard / Routine

  • Z-Wave consente l'espansione

  • Buona integrazione con le telecamere Ring

  • Nessun geofencing o programmazione

  • Nessun portachiavi

  • Tastiera lenta a rispondere

  • Niente Google o HomeKit

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More