...
Ricevi le ultime recensioni e guide tecnologiche per la casa intelligente. Ti aiuteremo ad acquistare, connetterti e utilizzare Alexa (o Google Assistant) e alcuni dei marchi più noti di oggi per creare lo spazio abitativo perfetto con una suite completa di funzionalità intelligenti!

Samsung sta portando Bixby 2.0 nella tua casa intelligente tramite TV e frigoriferi

5

All'inizio di quest'anno abbiamo appreso che Bixby alla fine si sarebbe fatto strada verso gli smartwatch e la tecnologia domestica connessa. Oggi, durante il keynote della Samsung Developer Conference, la società ha affermato che anche Bixby 2.0 è sulla strada per i dispositivi domestici intelligenti.

Bixby 2.0 arriverà su una gamma di prodotti per la casa intelligente, dalle Smart TV Samsung ai frigoriferi Samsung Family Hub. Per fare questo salto, Bixby sta apportando alcune modifiche. Thomas Ko, responsabile della strategia di servizio di Samsung, afferma che esiste una differenza fondamentale tra il dispositivo mobile più personale, come un telefono o uno smartwatch, e un dispositivo condiviso, come qualsiasi prodotto per la casa intelligente.

Scelte migliori: le migliori telecamere di sicurezza per la casa intelligente

"Non vuoi che la TV risponda allo stesso modo a mamma e papà, il bambino di 5 anni all'adolescente", dice. "Se papà arriva e dice ‘qual è il mio programma televisivo preferito?' e dice ‘calcio' e poi arriva la mamma e dice che il calcio non è molto personale".

Samsung aprirà anche Bixby agli sviluppatori con un programma beta privato, in cui il gigante coreano chiederà ai partner di salire a bordo e sviluppare software e servizi con le API Bixby. Una volta terminata la beta privata, Ko afferma che Samsung spera di aprire l'API a tutti gli sviluppatori.

C'è un problema con tutto questo però. Cosa succede alle persone che hanno acquistato un mucchio di elettrodomestici Samsung non intelligenti? "La sfida a cui abbiamo pensato è che se vuoi davvero rendere l'intelligenza dei dispositivi davvero democratizzata per essere in tutti i tipi di dispositivi, allora devi acquistare tutti quei dispositivi", dice. "Com'è possibile? Ci vorrebbero anni e anni."

Entra in Project Ambience, che è un dongle o un chip che può essere applicato a un'appliance per renderla intelligente, portandola Bixby 2.0 nel processo. Questo collegherebbe il tuo dispositivo a SmartThings Cloud e lo aggiungerebbe alla tua rete di dispositivi SmartThings. Samsung vuole che l'ecosistema SmartThings sia il più aperto possibile e che inviti il ​​maggior numero possibile di prodotti in questa grande rete.

Quindi Bixby non solo sarà in grado di collegare tutti questi dispositivi insieme e personalizzare le esperienze in base all'utente, prevedendo ciò che desidera o di cui ha bisogno in seguito, ma sta anche migliorando le capacità di linguaggio naturale in modo che possa capirti meglio.

Leggi questo: Vivere con The Frame TV di Samsung

Samsung sembra voler giocare in entrambi i modi qui. Vogliono realizzare prodotti per la casa intelligente, ma non vogliono nemmeno lasciare indietro nessuno, da qui il dongle. Anche queste applicazioni intelligenti non dipenderanno da un sistema operativo, poiché Bixby deve funzionare su Android e Tizen. Oh, e Bixby sarà anche in grado di vedere la tua rete di dispositivi e indirizzarsi verso il dispositivo più vicino a te, un po' come fa Siri.

Allora perché non costruire un altoparlante intelligente, con cui Samsung ha avuto problemi, e lasciare che faccia la maggior parte di queste cose per te? Samsung non commenterebbe quando gli viene chiesto, ma è facile vedere che il grande piano è trasformare tutti i tuoi elettrodomestici in dispositivi intelligenti. Quando tutti i tuoi dispositivi possono parlarti individualmente e la tua lavatrice può dirti cosa succede con i tuoi vestiti o la tua TV può programmarsi sul calcio, perché dovresti aver bisogno di un altoparlante centralizzato?

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More