...
Ricevi le ultime recensioni e guide tecnologiche per la casa intelligente. Ti aiuteremo ad acquistare, connetterti e utilizzare Alexa (o Google Assistant) e alcuni dei marchi più noti di oggi per creare lo spazio abitativo perfetto con una suite completa di funzionalità intelligenti!

Sky Q: Come configurare e utilizzare la piattaforma TV di Sky

43

Troverai molte guide online su Sky's Q, l'ultima piattaforma TV dell'azienda britannica. E mentre la nostra variante coprirà alcune delle basi degli aspetti della TV satellitare, siamo più interessati alle funzionalità intelligenti della configurazione e al modo in cui il sistema può aiutare a migliorare la tua casa intelligente creando una potente rete mesh.

C'è molto di più in Sky Q che guardare semplicemente i tuoi canali preferiti. Certo, puoi farlo: tutti i pacchetti sportivi, cinematografici e di intrattenimento premium sono offerti nel glorioso Ultra HD (ora con HDR), ma c'è un altro lato di Sky Q, oltre a guardare la televisione in diretta, programmi on-demand di artisti del calibro di Netflix e Disney+, o visualizzare i programmi registrati dal tuo pianificatore.

In primo luogo, dovremmo dire che non è necessario disporre della banda larga Sky (tramite Q Hub) per ottenere una configurazione Sky Q box sulla TV. Tuttavia, per ottenere il massimo dal sistema nel suo insieme, ci concentreremo solo su questo: l'intero sistema.

Detto questo, andiamo avanti con un tuffo nel sistema Sky Q. Continua a leggere per una guida essenziale per massimizzare la tua potente rete domestica e il tuo sistema multimediale.

Sky Q: Come configurare e utilizzare la piattaforma TV di Sky

Sky D: Come funziona

La configurazione Sky Q è composta da tre dispositivi chiave.

C'è il box Sky Q principale: un mostro da 2 TB in grado di memorizzare 1.000 ore di TV registrata, 4K abilitato e può registrare sei canali alla volta. (C'è anche una versione da 1 TB senza competenze Ultra HD).

La derivazione del box Sky Q principale è il box Sky Q Mini che va in stanze aggiuntive e ti consente di ottenere Sky TV su tre TV alla volta con il box da 2 TB o due con il box da 1 TB.

Ciò che registri, scarichi e guardi su una scatola è completamente coerente con ciò che vedrai su altre scatole: non ci sono più pianificatori separati. Puoi persino mettere in pausa su una casella e iniziare a giocare da quel punto su un altro.

È solo la scatola principale che riceve un feed cablato (due feed, in realtà) dalla parabola satellitare sul lato della tua casa. Quindi non devi preoccuparti di far funzionare il cavo coassiale in tutta la casa. Lo Sky box principale trasmette tutto ai tuoi Mini box utilizzando il Wi-Fi a 5 GHz. Roba intelligente, eh?

Lettura essenziale: inizia con la casa intelligente

Il componente finale è lo Sky Q Hub, il router (e il modem) che alimenta tutta la connettività Internet del sistema, una macchina dual band 2.4/5GHz 802.11ac/n che, fastidiosamente, ha solo due porte Ethernet, ma funziona con sia in fibra che in rame.

Potresti leggere dell'abilità Powerline di Sky Q Hub. Tuttavia, mentre Sky ha effettivamente sviluppato le abilità Powerline direttamente nel Q Hub originale quando è stato pubblicato nel 2016, non esiste alcun supporto ufficiale per questo. Tuttavia, funziona con sistemi Powerline di terze parti, come quelli di TP-Link, purché il cablaggio interno sia in ordine.

Sky Q: Come configurare e utilizzare la piattaforma TV di Sky

Sky Q: rete Wi-Fi domestica

In termini di connessione della tua tecnologia di casa intelligente, la buona notizia è che non è solo l'hub Sky Q a fare tutto il lavoro di gamba Wi-Fi. Ogni componente del sistema Sky Q, che si tratti di una delle scatole principali o di una scatola Q Mini, funge da nodo all'interno di una rete mesh Wi-Fi domestica.

Ora, se non sei del tutto sicuro di cosa significhi, assicurati di leggere la nostra spiegazione completa dei sistemi mesh Wi-Fi di tutta la casa per aggiornarti.

In sostanza, l'idea è che, a differenza di ripetitori ed estensori che si limitano a trasmettere il segnale Wi-Fi di un router (con deterioramento), i nodi di una mesh comunicano tra loro in modo che anche quello più lontano dal router abbia un ottimo segnale mentre salta intorno al sistema, da un nodo all'altro. Non è solo un segnale uno a uno da un dispositivo al router.

Il sistema Sky Q, alimentato da AirTies, utilizza una combinazione dello spettro a 5 GHz e 2,4 GHz per inviare segnali tra il router e tutte le diverse scatole e da e verso la tua tecnologia abilitata Wi-Fi. Ogni box è, quindi, un hotspot e i tuoi dispositivi utilizzeranno il segnale più forte. Ad esempio, se sei seduto nel tuo salotto, controlli la posta elettronica sul tuo iPhone e dici ad Alexa di abbassare la luminosità della tua lampadina intelligente Lifx, quei tre dispositivi Wi-Fi cattureranno tutti la connessione del tuo Sky Box del salotto.

Ma non devi preoccuparti della tecnologia in background. Il nome della rete rimane lo stesso (stessi SSID, BSSID diversi, se vuoi essere tecnico) e i tuoi dispositivi salteranno tra gli hotspot per il miglior segnale.

Sky Q: Come configurare e utilizzare la piattaforma TV di Sky

Sky Q: potenziamento del segnale Wi-Fi

Un mix tra la scatola principale, l'Hub e uno o due Mini sparsi in giro sarà probabilmente sufficiente per creare una casa con un forte segnale Wi-Fi in ogni stanza. Ma per le case più grandi, o almeno per le case con stanze non molto vicine a una stanza con uno Sky box, il sistema mesh potrebbe aver bisogno di un piccolo aiuto.

È qui che entra in gioco lo Sky Q Booster. Assomiglia molto al Q Hub, si collega semplicemente e diventa un nuovo nodo nel sistema mesh, quindi è meglio posizionarlo vicino a dove il segnale Wi-Fi fa più fatica. Configurarlo è facile come collegarlo, premere il pulsante WPS su di esso e quindi il pulsante WPS su Q Hub. Ancora una volta, diventa semplicemente parte della rete domestica, trasmettendo i propri BSSID a 2,4 e 5 GHz.

Il Booster in realtà ha due scopi. Il primo, migliorare la copertura Wi-Fi, ci siamo già concentrati, ma può anche aiutare con eventuali problemi di streaming che potresti avere tra la scatola principale e un Mini. Se riscontri balbuzie su un Mini box o visualizzi un errore "Non puoi guardare la TV in questo momento perché c'è un problema di connettività" sullo schermo, posizionare un Booster a metà strada tra i due Sky box probabilmente risolverà alcun problema.

In caso contrario, puoi sempre utilizzare Ethernet sul Mini, ma ne parleremo tra poco.

SkyQ: L'app

Potresti aver sentito il vanto di Sky Q di "visione fluida" nella sua pubblicità. Il gigante satellitare si riferisce a ciò che abbiamo menzionato prima: guardare qualcosa su una scatola e riprendere da dove avevi interrotto su un'altra.

Tuttavia, non sei limitato a farlo solo sui televisori con uno Sky box collegato. C'è un'app Sky Go rinnovata (iOS e Android) che offre streaming TV in diretta, nonché l'accesso a tutte le tue registrazioni e on- richiedere servizi. Come con le scatole, puoi semplicemente riprendere la pausa da dove avevi interrotto la visione di uno spettacolo su un altro dispositivo.

Puoi guardare indietro su due app alla volta (a casa tua) abbinate alla scatola da 2 TB e puoi persino scaricare e archiviare alcuni programmi per guardarli mentre sei in movimento.

Sky Q: Utilizzo di Ethernet anziché Wi-Fi

Non lasciarti spaventare dalla piccola linguetta che copre la porta Ethernet sul retro del tuo box Q Mini. Il sistema funziona perfettamente su Ethernet e, molto recentemente, il sistema è stato aggiornato per impostazione predefinita su una connessione cablata se è collegato un cavo Ethernet attivo.

Un buon esempio di dove potrebbe essere utile uno Sky box cablato è per un ufficio in giardino, dove il segnale Wi-Fi dalla casa non arriva del tutto. Se disponi di un cavo Ethernet che va dal router alla posizione remota, puoi collegare un box Q Mini per la connettività Internet e quindi farlo trasmettere il suo segnale Wi-Fi in giro.

Sky Q: Come configurare e utilizzare la piattaforma TV di Sky

Sky Q: Extra furbi e Netflix/Disney Plus su Sky

Il box Sky Q racchiude TV in diretta, TV on-demand di artisti del calibro di BBC iPlayer, All 4 e ITV Hub, ha canali video online da una vasta gamma di fonti tra cui Vice, FailArmy, Wired, Tastemade, Copa90 e altro ancora – e ha anche le app YouTube e Vevo nativamente a bordo.

Netflix è disponibile anche per i clienti Sky Q, con streaming UHD e i tuoi profili esistenti invitati alla festa. Puoi accedere e sincronizzare i tuoi account per accedere a Netflix tramite un'app all'interno della piattaforma Sky Q e, se non sei attualmente un abbonato Netflix, puoi aggiungere il nuovo servizio Ultimate On Demand di Sky al tuo piano per un extra di £ 10 al mese – che ti offre tutte le cose Netflix insieme alla selezione di box set di Sky di oltre 400 serie. La grande vittoria qui è che vedrai gli spettacoli Netflix insieme alle tue normali opzioni Sky on-demand dall'EPG.

Il "livello" di Netflix che ottieni con questo piano da £ 10 dipende dall'abbonamento e dall'attrezzatura Sky. Se hai un pacchetto Sky Q Entertainment che ti offre il piano HD a due flussi alla volta di Netflix. Se disponi dell'abbonamento premium di Sky Q o di Sky Q Experience (visualizzazione multi-room e Ultra HD) e utilizzi un box Sky Q da 2 TB, sarai in grado di attingere al piano Premium di Netflix (Ultra HD, 4 stream).

Disney+ è disponibile anche come app tramite Sky EPG, anche se dovremo aspettare fino alla fine dell'anno per l'integrazione in stile Netflix nei menu e simili.

Guida essenziale: 4K su Netflix

Le app Sky News e Sky Sports ti consentono di selezionare manualmente i bollettini che vuoi vedere, in base ai tuoi interessi, squadre preferite e simili, e c'è anche un'app My Photos che può catturare le tue foto da un tablet, PC o il tuo account Facebook .

Sky Q: Come configurare e utilizzare la piattaforma TV di Sky

Sky Q: Musica, Spotify, Airplay e altro

Le scatole Sky Q sono tutte anche altoparlanti Bluetooth e AirPlay sotto mentite spoglie, con la possibilità di eseguire il ping dei tuoi brani dai tuoi computer, smartphone o tablet (non mente video AirPlay, solo audio). E ci sono buone notizie dato che Spotify è andato in diretta anche su Sky di recente.

Tutto questo è fantastico se hai un sistema audio decente collegato alla tua TV e Sky sta semplificando le cose anche su questo fronte. L'anno scorso la società ha iniziato a offrire ai clienti un altoparlante Devialet Sounbdbox ribattezzato per soli £ 299. È un valore ridicolmente buono per un diffusore così carnoso di un marchio audio di fiducia.

Sky Q: Come configurare e utilizzare la piattaforma TV di Sky

Che mi dici di Sky Glass?

Potresti aver sentito parlare dell'ultimo lancio di Sky… Sky Glass.

Sky Glass è stato rivelato alla fine del 2021; è una TV appositamente costruita che combina i canali satellitari di Sky insieme alle migliori app di streaming come Netflix, Prime, iPlayer e Disney Plus.

Sky Glass significa che non hai più bisogno di un'antenna parabolica per ottenere Sky TV e significa anche che puoi abbandonare anche i set top box e gli stick di streaming extra, poiché è tutto integrato.

Inoltre, non devi preoccuparti di un sistema audio separato poiché sono presenti 6 altoparlanti integrati, che offrono un suono Dolby Atmos: c'è persino un subwoofer a bordo.

Tuttavia, finora non vi è alcuna indicazione che Sky Glass fungerà da sistema mesh Wi-Fi.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More