...
Ricevi le ultime recensioni e guide tecnologiche per la casa intelligente. Ti aiuteremo ad acquistare, connetterti e utilizzare Alexa (o Google Assistant) e alcuni dei marchi più noti di oggi per creare lo spazio abitativo perfetto con una suite completa di funzionalità intelligenti!

Guida al sistema operativo Ambient: cosa devi sapere sul nuovo nome della casa intelligente

9

L' Amazon Echo è uscito dal nulla, ma ora vediamo rivali quasi ogni settimana. Quando Andy Rubin – sai, il ragazzo che ha venduto Android a Google e poi l'ha gestito per quasi un decennio – esce con un hub per la casa intelligente a comando vocale, però, ascolti.

Essential Home è un dispositivo domestico intelligente circolare dotato di touchscreen e attivazione vocale: le immagini finora suggeriscono che può essere posizionato su una superficie o montato su una parete. L'azienda afferma che il dispositivo può "attivare" la tua casa, fungendo da "API" che riunisce tutto nella tua casa.

Leggi questo: come modellare, conservare e mostrare la tua tecnologia per la casa intelligente

Tutto ciò è alimentato dal sistema operativo Ambient di Essential. Mentre i dettagli su Ambient OS sono scarsi a questo punto, sappiamo che è metà sistema operativo, metà piattaforma smart home e ogni sorta di intrigante. Ecco cosa devi sapere.

Guida al sistema operativo Ambient: cosa devi sapere sul nuovo nome della casa intelligente

Cosa può fare Ambient OS

A prima vista, una buona parte di ciò che Ambient OS fa sarà familiare agli appassionati di smart home assistant. Puoi usare la tua voce per controllare i tuoi dispositivi domestici intelligenti, riprodurre musica, impostare timer o persino fare domande. Tutte queste cose non sono solo basate sull'audio, ma usano il grande schermo circolare di Essential Home per darti qualche informazione in più. Quindi può fare cose come visualizzare una mappa quando ti ricorda che devi correre alla riunione perché il traffico sta peggiorando.

Tuttavia, ciò che distingue Ambient OS dagli altri assistenti domestici intelligenti è che è fondamentalmente IFTTT sotto steroidi. Come dice Essential, Ambient OS ti consente di "creare applicazioni" che collegano i dispositivi insieme. Ad esempio, puoi far spegnere le luci del soggiorno quando il timer esegue il conto alla rovescia.

Ciò che distingue questo sistema da IFTTT è che tutto questo viene fatto sulla stessa Essential Home e può suggerire modi in cui i tuoi dispositivi possono comunicare tra loro. Questo perché Ambient OS, e Essential Home per estensione, è in grado di comprendere la disposizione fisica della tua casa, le persone nella tua casa e i dispositivi e i servizi che utilizzano. Vuole parlare con tutti loro e metterli insieme per creare un'esperienza di casa intelligente.


Guida al sistema operativo Ambient: cosa devi sapere sul nuovo nome della casa intelligente

Ciò consente ad Ambient OS di anticipare ciò di cui hai bisogno e suggerire soluzioni. Essential, tra l'altro, è fermamente convinto che i suggerimenti di Ambient OS siano suggerimenti e non vuole che la sua piattaforma per la casa intelligente risulti invadente o invadente. Inoltre, questo significa che Ambient OS comprende le tue routine quotidiane e può percepire quando le cose sono spente o quando qualcosa in casa non funziona come dovrebbe.

Probabilmente ti aspettavi di poter toccare lo schermo o parlare con Essential Home per attivare molte delle sue abilità, ma sarai anche in grado di "guardarlo" per avviarlo. Esatto, apparentemente puoi fissare la tua casa essenziale per fargli fare le cose. Non è ancora del tutto chiaro come ciò sia possibile, se sul dispositivo è presente una fotocamera o un sensore di cui non siamo ancora a conoscenza, ma Essential afferma che è possibile.

Ambient Home sarà anche in grado di utilizzare Siri, Alexa e Google Assistant, secondo Rubin. Oppure, beh, vuole che Home e Ambient OS li utilizzino tutti, oltre all'assistente di Ambient OS, perché crede che i clienti non vogliano essere costretti a utilizzare un solo assistente. È improbabile che i tre di questi assistenti vengano integrati in Ambient OS, ma non sarebbe sorprendente vedere Essential Home che ti consente di utilizzarli tramite una configurazione basata su Bluetooth con il tuo telefono.


Guida al sistema operativo Ambient: cosa devi sapere sul nuovo nome della casa intelligente

Tutto sulla privacy

Un sistema di casa intelligente centrale che comprende completamente le persone e i dispositivi della tua casa e può collegare in modo intelligente le cose insieme è sicuramente interessante, ma è anche terrificante consegnare così tante informazioni a un'azienda. Finora, Essential promette una forte enfasi sulla privacy.

Ambient OS è progettato per svolgere la maggior parte del suo lavoro computazionale sull'hardware stesso, piuttosto che eseguire il ping del cloud (come per una ricerca sul web). Ciò non significa che non parlerà mai con il cloud, a volte dovrà farlo, ma cercherà di fare tutto il possibile sull'hardware. Allo stesso modo, quando parla con altri dispositivi nella tua casa, parlerà con loro tramite la tua rete domestica.

L'assistente intelligente elaborerà anche gran parte della sua logica sul dispositivo, piuttosto che chiedere a un grande server. In genere è così che funzionano Alexa, Siri e Google Assistant. Questo fa sembrare che Essential Home stia gestendo un po ‘di energia sotto il cofano, poiché non fa affidamento su un server più potente per fare il lavoro sporco.

Guida al sistema operativo Ambient: cosa devi sapere sul nuovo nome della casa intelligente

Fonte aperta

Sei sorpreso che il co-fondatore di Android abbia un nuovo sistema operativo open source? Perché non dovresti esserlo. Affinché Essential Home abbia successo, è necessario che le aziende siano in grado di salire facilmente a bordo con ciò che sta facendo.

Ecco perché Essential ha reso Ambient OS open source. In effetti, Rubin ha dichiarato a Recode che Ambient OS seguirà la stessa strategia di sviluppo e distribuzione di Android. Ciò significa un paio di cose. Innanzitutto, significa che chiunque può facilmente iniziare a sviluppare per la piattaforma. In secondo luogo, significa che chiunque potrebbe fare il fork di Ambient OS in qualcos'altro per altri dispositivi hardware, proprio come ha fatto Amazon con Android per i suoi tablet Kindle Fire.

Non è del tutto chiaro se Essential abbia una sorta di strategia hardware con produttori di terze parti per sviluppare i propri sistemi Ambient OS. Indipendentemente da ciò, Rubin afferma che la società ha già un piano per mantenere aggiornato Ambient OS nel caso in cui altre società si presentino e realizzino la propria versione per il proprio dispositivo. Tuttavia, Rubin ha rifiutato di dichiarare detto piano.


Prezzo e data di uscita

Beh, non lo sappiamo. Rubin afferma che la società non ha una data di rilascio pianificata per Home e Ambient OS. Essential dice che aggiornerà il suo sito Web con più informazioni man mano che ci avvicineremo al lancio del dispositivo ma, ancora una volta, non abbiamo idea di quando potrebbe essere.

Ciò non ci impedisce però di indovinare. Il prodotto di punta di Essential, il telefono, è stato lanciato a luglio. È probabile che l'attenzione dell'azienda si rivolga completamente a Essential Home e Ambient OS una volta che il telefono sarà in gran parte inscatolato, sebbene abbia riscontrato problemi con lo schermo sin dal lancio. A parte questo, però, abbiamo i bupki.


This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More